Zanzibar
Scopri le meravigliose sistemazioni di Zuri: scegli tra 55 bungalow, suite e ville, con vista sulla spiaggia e vicino alle affascinanti acque azzurre dell’Oceano Indiano

Polinesia: Le Isole della Società

118 Isole incastonate nelle acque cristalline dell’Oceano Pacifico, che vivono al ritmo della cultura, della musica e delle danze.  Le Isole della Società vi rapiranno con le loro alte cime a picco sul mare ed i rigogliosi entroterra tutti da esplorare. Le Isole Tuamotu vi incanteranno per le loro magiche lagune incorniciate da atolli dalla sabbia bianca o rosa. Le Isole di Tahiti, il nido d’amore perfetto per una luna di miele, un anniversario di matrimonio o semplicemente una fuga romantica! Il viaggio verso #LeIsolediTahiti inizia al momento dell’imbarco su un volo Air Tahiti Nui: i sorrisi dello staff, l’eleganza delle cabine e l’incantevole profumo dei fiori di Tiarè offerti con il tradizionale benvenuto a bordo, in tahitiano “Maeva”, vi faranno sentire speciali. Come solo questi luoghi sanno essere

La Via Francigena nel Lazio

FRANCIGENA

La Via Francigena nel Lazio

A piedi da Proceno a Sutri e Roma 7 giorni/6 notti con guida escursionistica e servizio di trasporto bagagli al seguito

(7 tappe a piedi, 116 km circa – difficoltà  media) 


La Via Francigena nel Lazio

Proceno e lo storico castello con il suo bel ponte levatoio, la casa torre ed il piccolo museo

Ad Acquapendente non perdete la visita alla suggestiva cripta romanica che racchiude al suo interno l’edicola del Santo Sepolcro

tramonto_lago_di_bolsena_pescatori

Godetevi un tramonto sul lago di Bolsena/ Camminate a piedi nudi sul basolato della Via Cassia a Montefiascone/ Perdetevi nella notte nel quartiere del Pellegrino, a Viterbo/ Declamate la vostra poesia preferita nel centro dell’anfiteatro di Sutri/ Immergetevi in Piazza San Pietro al Vaticano .

sutri-anfiteatro

La Via Francigena nel Lazio-Nel Medioevo, la Via Francigena era la strada dei pellegrini che univa Canterbury a Roma. Dal 1994 la Via è stata riconosciuta itinerario culturale del Consiglio d’Europa.

A tracciare la prima rotta dello storico itinerario fu l’arcivescovo di Canterbury Sigerico, che nel 990 si recò a Roma in visita a papa Giovanni XV e nel suo viaggio di ritorno annotò su un diario tutte le tappe in un documento oggi conservato alla British Library. Ora quel percorso di quasi mille chilometri, arricchito e ricostruito attraverso altri resoconti dell’epoca, è stato riscoperto nelle sue originarie tappe. Sono sette le regioni italiane attraversate: si parte dal Gran San Bernardo in Valle d’Aosta, passando per Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana e Lazio. A questo tratto si è aggiunta di recente la via Francigena del Sud, che da Roma arriva fino a Brindisi, porta per l’imbarco in Terra Santa.

Chi si mette in cammino può richiedere la “Credenziale del Pellegrino” che attesta lo status di “Pellegrino” e infine il “Testimonium” che certifica l’avvenuto pellegrinaggio.

Via-Francigena-sign

La Via Francigena nel Lazio, un viaggio sorprendente dal primo all’ultimo passo, fino a Roma. Entrati nel Lazio sarete accolti da Proceno, dominato dal bel castello con ancora uno dei pochissimi ponte levatoi ancora utilizzabili, per proseguire alla volta di Acquapendente. Qui  il pellegrino non può non soffermarsi nella suggestiva cripta romanica, risalente al XII secolo, che racchiude al suo interno l’edicola del Santo Sepolcro, la copia più antica rimasta in Europa dell’originale gerosolimitano. Rimarrete stupiti dalla bellezza del Lago di Bolsena e affascinati dagli antichi basolati lungo l’antica Via Cassia (ancora integri dopo 2000 anni!), avrete la possibilità di fare un bagno alle pozze di acqua calda e poi a Viterbo sarete accolti dal suggestivo centro medievale di San Pellegrino, conoscerete antiche strade etrusche e l’anfiteatro romano di Sutri, interamente scavato nel tufo, per poi raggiungere il parco di Monte Mario a Roma, dove finalmente scorgerete il cupolone di San Pietro in Vaticano.

Programma  in sintesi per gruppi 

1 giorno – 1 notte, 1 giorno di cammino Proceno-Acquapendente

Arrivo a Proceno di mattina e incontro con la guida. Breve visita al Castello di Proceno e piccola degustazione di prodotti tipici locali. Partenza alle 12:30 per Acquapendente, arrivo e sistemazione. Illustrazione del programma. Cena e pernottamento.

6 km circa – difficoltà facile, percorrenza 2 ore circa – in discesa

2 giorno – 2 notte, 2 giorno di cammino Acquapendente-Bolsena. Colazione. Pranzo al sacco. Sistemazione. Cena e pernottamento.

22,100 km – difficoltà media, percorrenza 5 ore – dislivello medio mt 260

3 giorno – 3 notte, 3 giorno di cammino Bolsena-Montefiascone. Colazione. Pranzo al sacco. Sistemazione. Cena e pernottamento.

18,300 km – difficoltà facile, percorrenza 4 ore – dislivello medio mt 433

4 giorno – 4 notte, 4 giorno di cammino Montefiascone-Viterbo. Colazione. Pranzo al sacco. Sistemazione. Cena e pernottamento.

17,700 km – difficoltà facile, percorrenza 4 ore – dislivello medio mt 510

5 giorno – 5 notte, 5 giorno di cammino Viterbo-Vetralla. Colazione. Pranzo al sacco. Sistemazione. Cena e pernottamento.

20 km – difficoltà impegnativa, percorrenza 4,30 ore – dislivello medio mt 268

6 giorno – 6 notte, 6 giorno di cammino Vetralla-Sutri. Colazione. Pranzo al sacco. Sistemazione. Cena e pernottamento.

22,500 km – difficoltà media, percorrenza 5 ore – dislivello medio mt 313

7 giorno, 7 giorno di cammino Sutri-Roma / Colazione. Partenza libera  da Sutri ed arrivo a Monte Mario (Roma) e poi in pellegrinaggio a San Pietro in Vaticano. Pranzo al sacco.

4,00 km a piedi.

Fine del Tour.

Possibilità di visite a luoghi di interesse turistico e enogastronomico in alcune delle località toccate dal Pellegrinaggio

Il cammino potrà essere soggetto a piccole variazioni di itinerario lungo il percorso e anche in riferimento ai luoghi di pernottamento, fermo restando la sequenze delle tappe

SCHEDA DEL PELLEGRINAGGIO

PELLEGRINAGGIO – La Via Francigena nel Lazio, a piedi da Proceno a Sutri e Roma

Durata: Tour 7 giorni/6 notti con guida escursionistica e servizio di trasporto bagagli al seguito (7 tappe a piedi, 116 km circa, difficoltà generalmente media) – validità dal 1 al 7 settembre 2016 – Pellegrinaggio per individuali e con raggruppamento – Età minima di partecipazione 14 anni. Minimo 30 partecipanti.

Quota pro-capite su richiesta 

Nota: i servizi di trasferimento sono effettuati con Minivan da 8 posti + conducente. Il Pellegrinaggio è accompagnato da una guida escursionistica esperta del territorio + un accompagnatore in lingua Italiana e Inglese oppure da una guida escursionistica esperta del territorio + una guida turistica in lingua Italiana e Inglese presso i luoghi di interesse turistico toccati duranti il percorso.

All ’atto della prenotazione verranno comunicate le strutture ricettive disponibili e i luoghi previsti per le cene.

La quota comprende

  • sei pernottamenti presso strutture di accoglienza turistica (ostelli, hotel, alberghi) in camera doppia e/o strutture di accoglienza pellegrina (strutture religiose) in camera doppia o camerata con bagno in comune, salvo disponibilità di servizi privati
  • visita al castello di Proceno e alla casa torre
  • 1 degustazione di prodotti tipici a Proceno
  • 6 pranzi al sacco, generalmente due panini e un frutto, preparati con prodotti tipici della Tuscia Viterbese e ¼ di acqua minerale
  • 6 cene, incluso ¼ di vino e ½ di acqua minerale, come da programma, presso le strutture di accoglienza o, ove non possibile, presso ristoranti
  • 6 colazioni presso struttura ricettiva o presso bar/caffetterie
  • servizio di trasferimento, in Minivan inteso come servizio di navetta, per la cena se prevista presso ristorante
  • servizio di guida escursionistica nella misura di una guida ogni 30 persone e un accompagnatore (in lingua Italiana e Inglese) durante tutta la durata del pellegrinaggio
  • servizio di guida turistica (in lingua Italiana e Inglese), nella misura di una guida ogni 30 persone, per visite guidate presso i luoghi di interesse turistico toccati duranti il percorso come da programma: visita  a “Viterbo ”, visita  al Parco Naturale Regionale “Antichissima Città di Sutri” (anfiteatro Romano e Mitreo)
  •  descrizione dettagliata dell’itinerario, informazioni sui luoghi di ristoro.

La quota non comprende

  • eventuale tassa di soggiorno nelle località di pernottamento
  • viaggio e trasferimento per raggiungere Proceno
  • biglietti di ingresso ai luoghi di visita, come servizi supplementari, prenotati
  • mance ed extra di carattere personale
  • tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

 

Servizi facoltativi su richiesta

SETTIMANA VERDE A LA THUILE agosto 2019

SETTIMANA VERDE

A LA THUILE

Dal 17 al 24 agosto 2019

Settimana Verde. Finalmente ecco la nostra proposta per una settimana di escursioni e relax nella splendida cornice della Valle d’Aosta.
Un’esperienza unica alla quale non potete mancare.
La montagna a modo nostro! La vostra vacanza estiva in montagna all’insegna della natura!

Settimana Verde a La Thuile
Settimana Verde a La Thuile

UN PUNTO DI PARTENZA PRIVILEGIATO

Sentieri immersi in oasi naturali e panorami mozzafiato, escursioni in Montagna per raggiungere incantevoli punti d’osservazione, passeggiate sulle vie della storia ed emozioni, emozioni sempre!

Numerosi sentieri sono la proposta di La Thuile per gli appassionati del trekking. Passeggiate classiche, adatte a tutti, come quella che porta al Belvedere di Arpy, stupenda balconata sulla catena del Bianco; oppure quelle che conducono al lago di Arpy o al colle della Croce; fino ad arrivare a escursioni impegnative.

La sistemazione in residence
La sistemazione in residence

 Sistemazione presso il Planibel Residence che dispone di  appartamenti . Monolocali da 1 a 2 persone, Bilocali da 2 a 4 persone, Trilocali da 2 a 4 adulti e 2 ragazzi. Zona soggiorno con TV satellitare, telefono e cassaforte, bagno privato con asciugacapelli, vasca o doccia. Servizio di pulizie settimanali con cambio biancheria.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA:

 € 580,00 per gruppo minimo 30 paganti         € 558,00 per gruppo minimo 40 paganti

 La quota comprende:  Soggiorno con 7 giorni di pensione completa, acqua e vino ai pasti inclusi, con sistemazione in residence. Assicurazione Globy Base, Medico Bagaglio. Assistenza  Guida Ambientale Escursionistica, Escursioni guidate sul territorio.

 Riduzioni :

0-2 anni non compiuti gratis.

2-6 anni n.c. sconto sulla tariffa intera    –  € 180,00

6-12 anni n.c. sconto sulla tariffa intera  –  € 110,00

terzo letto  adulto                                          – €   40,00

 

La quota non comprende: Viaggio,  la tassa di soggiorno comunale, da versarsi all’arrivo in hotel, extra di carattere personale.

Supplemento camera doppia, uso singola, euro 15,00 al giorno.

N.B durante la stagione estiva non è prevista animazione, piscina con ingresso a pagamento, centro benessere chiuso.

Anticipo             30% al momento della prenotazione

Saldo                            30 giorni prima della partenza

Per prenotazioni:
nuovo-logo-quarto-spazio-per-web-_6037923768985753038_n---Copia

Agenzia Viaggi Tour Operator
Via F. Petrarca,22 01033 Civita Castellana Vt
tel 0761516188 – 0761599297
Web: quartospazio.com info@quartospazio.com