Loading...

CULTURA, EVENTI, NATURA, VACANZE PER RAGAZZI, VIAGGI DI NOZZE, CROCIERE

Proposte di viaggio per ogni tua esigenza!

Itinerari: Popoli

Nessun uomo è qualunque. Se guardi bene, persino negli occhi dell’uomo più ordinario, vedrai che c’è stato un momento in cui il cielo e le stagioni e il roteare della Terra gli sono corsi incontro e – solo per lui – hanno magicamente incendiato il mondo.
(F. Caramagna)

 

India e Nepal

maldive_istock-493936300

maldive_istock-522470059

 

 

 

Un mondo a parte, imprevedibile e pieno di contraddizioni. Un luogo che non si può raccontare, si può solo vivere e respirare.

India, un mondo così antico che conserva millenni di storia, di arte, cultura e religiosità. La diversità di razze, di culture, di ambienti, offrono scenari sempre diversi: processioni di cammelli nel deserto del Rajasthan; mercati permeati dalla fragranza di sandalo e gelsomino, tra venditori e donne avvolte in sari dai colori accesi; picchi innevati dell’Himalayache si alternano alle spiagge di Goa, agli atolli corallini, alle acque interne del Kerala, ai villaggi e alle foreste tropicali. Semplicità e maestosità convivono nell’armonia del paesaggio: imperdibile il Taj Mahal, il mausoleo capolavoro dell’arte islamica più romantico conosciuto al mondo.
Ai piedi dell’Himalaya si estende il Nepal, una terra di paesaggi straordinari e antichi templi, percorsa dai sentieri più belli del mondo. Il Nepal è ricco di luoghi storico-religiosi: Kathmandu, dai templi maestosi e dai mercati sempre affollati; Bhaktapur, la più originale e autentica città dall’atmosfera medioevale; Patan, città-museo dall’armoniosa architettura; Pashupatinath, luogo sacro sul fiume Bagmati; e poi ancora Boudanath con il grande stupa bianco e la comunità di tibetani.
Per un tour completo dell’India il periodo migliore è certamente nei mesi compresi tra ottobre e marzo.

Numero di giorni consigliati: 15
Estensioni abbinabili: Maldive, Laccadive

Thailandia

maldive_istock-493936300

maldive_istock-522470059

maldive_istock-96894302

La porta dell’Asia. Un meraviglioso paradiso tropicale dove l’amore fiorisce colorito così come le orchidee.

Esotica ed affascinante, questa terra antica e mistica, ricca di spiagge bianche sabbiose, foreste di palme, montagne lussureggianti, è lo scenario perfetto in cui l’antico e il moderno si mescolano creando uno stile eccezionale.
Templi ed elefanti, orchidee e foreste, risaie e palme, Buddha dorati e mercati galleggianti, monaci e sorrisi… Ma l’antico Regno del Siam è anche un aperitivo al calar del sole, con viste mozzafiato di Bangkok dalle moderne terrazze panoramiche degli sky bar; sono i trattamenti benessere famosi in tutto il mondo; sono i soggiorni balneari lungo le incantevoli spiagge delle piccole isole di Koh Tao, Koh Phangan, Koh Kood o sulle più rinomate isole di Koh Samui e Phuket.
Colori e profumi si mescolano nella grande varietà di costumi tradizionali, cucina, musica, danza e arte. La sua gente ospitale e il clima piacevole tutto l’anno, fanno da sfondo a questa terra meravigliosa, tutta da scoprire.
I mesi migliori per un viaggio in Thailandia sono quelli di gennaio e febbraio. Quella da novembre ad aprile è la stagione per scoprire la Thailandia delle spiagge e del mare cristallino.

Numero di giorni consigliati: 15
Estensioni abbinabili: Cambogia, Laos, Vietnam, Birmania, Singapore, Malesia

Vietnam e Cambogia

maldive_istock-493936300

maldive_istock-522470059

maldive_istock-96894302

Una gioia per gli occhi. La ricchezza di una civiltà unica, forgiata dalla storia di un grande passato.

Sono tanti i motivi per visitare il VietnamHanoi, l’antica Saigon, offre una molteplicità di splendidi monumenti: il Tempio della Letteratura, dedicato a Confucio; il mausoleo di Ho Chi Min; il Tempio della montagna di Giava, raggiungibile mediante un suggestivo ponte di legno. Nella Baia di Halong si trovano una miriade di isolette da scoprire sulle tipiche giunche. Numerosi sono i villaggi contadini della regione di Mai Chau, con terrazze coltivate a riso e the e le caratteristiche abitazioni a palafitta. Verso il confine cinese si sfiora il Monte Fansipancon la cittadina di Sapa, punto di partenza per escursioni e trekking. Una piacevole sorpresa è l’isola tropicale di Pho Quoc, con le sue spiagge di sabbia bianca e verdi palme.
Avventura, templi remoti, esplorazioni uniche e suggestive: questo è la Cambogia. Da Siem Reap, culla dell’Impero Khmer, con lo spettacolo del Lago Tonle Sap, al complesso archeologico di Angkor. Phnom Penh è la vivace e frenetica capitale adagiata sulle sponde del fiume Mekong; imperdibile il suo Palazzo reale con la famosa pagoda d’argento.
Per visitare l’intero paese il periodo più indicato è tra febbraio ed aprile; per il nord e il sud del Vietnam sono perfetti anche i mesi da novembre a gennaio

 

Leave a Comment